Risultati da 1 a 18 di 18

Discussione: Consiglio per P125X anni 70

Visualizzazione Ibrida

Messaggio precedente Messaggio precedente   Nuovo messaggio Nuovo messaggio
  1. #1

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Salerno
    Età
    36
    Messaggi
    8
    Potenza Reputazione
    0

    Question Consiglio per P125X anni 70

    Ciao a tutti.
    Essendo un newbie del mondo Vespa avrei bisogno di alcune delucidazioni. :D
    In questi mesi di ricerca, mi sono soffermato su modelli che riportano la scritta P125X degli anni 70.
    Per quelle in stato buono/ottimo, quanta manutenzione c'è da fare per un motore così vecchio?

    Grazie

  2. #2
    VRista DOC L'avatar di snaicol
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Pisa
    Età
    42
    Messaggi
    2 140
    Potenza Reputazione
    14

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Tutta o nessuna. Dipende dallo stato in cui trovi la vespa che prenderai. Quindi una volta che l'hai presa sarà opportuno analizzarne le condizioni anche sulla base di ciò che ti dirà il venditore e poi potrà essere valutata il tipo di manutenzione necessaria.

    N.

  3. #3

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Salerno
    Età
    36
    Messaggi
    8
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Si chiaro, molto dipende dallo stato iniziale del motore.
    Ma più o meno quanto può costare una manutenzione annuale di una vespa di quel tipo? (tralasciando gli interventi di emergenza)

  4. #4
    VRista Silver L'avatar di gluglu
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Milano
    Età
    43
    Messaggi
    2 993
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Parlando di motori così vecchi, il mio parere è il seguente :
    Prima della messa in funzione una revisione in base alle condizioni generali del motore stesso: se funzionante e con pochi km (praticamente impossibile trovare motori ancora freschi), come minimo sostituire d'ufficio frizione, paraolio lato volano, revisione carburatore e guarnizioni scatola, ganasce freno, controllo ed eventuale revisione alla bisogna dello statore.
    Questo il minimo sindacale, la spesa non supera i 50 /70 euro.
    Se vi è un minimo dubbio sulle condizioni di funzionamento allora suggerisco di aprire e di prevedere una revisione generale. La spesa in questo caso si aggira intorno ai 150 euro più o meno, escludendo la rettifica del cilindro e la sostituzione dell'albero dando per scontato che siano a posto.
    Per un albero di qualità dignitosa e una rettifica occorre prevedere qualcosa come 150 euro in più circa.

    Una volta che il motore è ricondizionato negli organi vitali, il costo della manutenzione annuale è praticamente nullo, poiché si limiterebbe ai componenti di usura (olio, freni, qualche materiale di consumo ), che presi singolarmente hanno costi davvero irrisori.

    Ovviamente la mia stima si riferisce al costo vivo dei ricambi, facendo tutto da se.
    finchè la vespa va... lasciala andare
    finchè la vespa va... non la smontare...

  5. #5

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Lecce
    Messaggi
    20
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Ciao jeanko,
    io sono uno dei tanti proprietari di quel modello. Concordo ovviamente su quanto detto dagli altri in quanto esperti nel campo; se posso darti un consiglio, oltre ai suddetti interventi mi soffermerei sulla parte elettrica ossia: stato fili statore, bobina, puntine e condensatore, in quanto a me hanno dato parecchie noie. Se questi elementi sono apposto già una grande fetta di problemi per questo modello le hai cancellate. Comunque, parlando di prezzi, un motore completamente rifatto cioè: cuscinetti, paraoli, rettifica gruppo termico ecc. da me costa circa 500 euro che aumenta a circa 600 se si sostituisce l'albero motore. Se il motore senti che va bene ovviamente non toccarlo, ma se non sei sicuro che vada un granchè bene conviene fare la spesa subito e poi la manutenzione te la scordi.

  6. #6

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Salerno
    Età
    36
    Messaggi
    8
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Grazie per le tante risposte, molto utili perchè alcune considerazioni su motori e altre parti non le avevo considerate in pieno. La cosa rassicurante è che una volta messo a posto si spende poco.
    Vedrò se soffermarmi sul modello anni 70, oppure rivolgermi verso un modello più recente data la mia inesperienza.:D

  7. #7

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Lecce
    Messaggi
    20
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Si certamente per rifare il motore ci vuole meno. Però attenzione, per rifarlo completamente spendi circa massimo 650 euro dalle mie parti, però se il motore non va bene e devi starci sempre dietro apresso ai meccanici spendi molto di più.

  8. #8

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Salerno
    Età
    36
    Messaggi
    8
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Grazie per le vostre risposte.
    Ci sono molti punti di vista che non avevo proprio considerato.
    Ma per curiosità:
    Perché un modello con accensione elettronica da meno problemi di quello manuale sui km percorsi?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #9
    VRista Silver L'avatar di gluglu
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Milano
    Età
    43
    Messaggi
    2 993
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Perché lo statore elettronico , a differenza di quello a puntine, non ha elementi soggetti ad usura. il pic up, sostituisce le puntine ed il condensatore presenti nelle versioni precedenti.
    Quindi una miglioria sostanziale, adatta anche a chi non è molto pratico con le piccole operazioni di controllo e manutenzione.
    Da precisare che l'accensione elettronica può essere installata senza problemi anche sui motori nati a puntine. È una modifica semplice e praticamente p&p
    finchè la vespa va... lasciala andare
    finchè la vespa va... non la smontare...

  10. #10

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Lecce
    Messaggi
    20
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Si infatti, io ad esempio ho montato l'elettronica e va molto meglio di prima... Son rimasto però col dubbio dell'anticipo. Deve stare sui 18 gradi del PXE o sui 21 del PX a puntine?

  11. #11

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Salerno
    Età
    36
    Messaggi
    8
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Citazione Originariamente Scritto da gluglu Visualizza Messaggio
    Perché lo statore elettronico , a differenza di quello a puntine, non ha elementi soggetti ad usura. il pic up, sostituisce le puntine ed il condensatore presenti nelle versioni precedenti.
    Quindi una miglioria sostanziale, adatta anche a chi non è molto pratico con le piccole operazioni di controllo e manutenzione.
    Da precisare che l'accensione elettronica può essere installata senza problemi anche sui motori nati a puntine. È una modifica semplice e praticamente p&p
    Ah non sapevo di questa opzione.
    Ma più o meno quanto può costare montare l'accensione elettronica e un miscelatore su una vespa del 70?

  12. #12
    VRista Silver L'avatar di gluglu
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Milano
    Età
    43
    Messaggi
    2 993
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Accensioni elettroniche di produzione indiana si trovano nuove in kit a circa 160 / 180 euro da venditori sul web , non sono però in grado di dare un parere sulla qualità, poiché non ne ho mai maneggiata una e quindi non ho riscontri. Un'accensione usata anni 80, direi che un prezzo giusto potrebbe essere circa 100 / 120 euro.

    In entrambi i casi direi una spesa abbordabile, nulla di inarrivabile.
    Riguardo il discorso del miscelatore, sui motori che nascevano senza, non è possibile aggiungerlo in un secondo momento, che io sappia. Perlomeno, tale modifica comporterebbe delle lavorazioni molto particolari sul blocco motore e sul telaio che scoraggerebbero chiunque.





    .[/QUOTE]
    finchè la vespa va... lasciala andare
    finchè la vespa va... non la smontare...

  13. #13

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Salerno
    Età
    36
    Messaggi
    8
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consiglio per P125X anni 70

    Si ma dai, pensandoci fare la miscela su una vecchia vespa ha quel tocco magico in più [emoji2]
    Magari se trovo un offerta su una px più recente (tipo '94) allora lo accetto volentieri.



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •